Rignano sull’Arno, rinvenute spugne fritte nell’area del fontanello pubblico di via Indipendenza/via della Businga

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Allarme spugne fritte a Rignano sull’Arno. La segnalazione è arrivata ieri mattina da parte di alcuni cittadini e riguarda la zona dove si trova il fontanello pubblico di via Indipendenza/via della Businga. Il Comune è intervenuto con la Polizia Municipale e le Guardie zoofile per rimuovere le spugne, trovate in grossa quantità e che saranno inviate all’Ufficio profilassi di Scandicci allo scopo di analizzarne il contenuto.

L’assessore per il diritto degli animali Silvia Meli lancia un appello e chiede ai cittadini affinchè prestino la massima attenzione nell’area del rinvenimento, di tenere i cani al guinzaglio e di segnalare movimenti strani o sospetti.  In questi casi – sottolinea ancora l’assessore Meli- è importante la collaborazione fra cittadini ed istituzioni come avvenuto qualche mese fa quando più o meno nella stessa zona si verificarono episodi di avvelenamento di alcuni gatti.

Share.

Scritto da

Comments are closed.

Facebook