Giannelli (cdx Dicomano): “Anche dicembre inizia in maniera drammatica per il trasporto ferroviario regionale. Gravemente insufficienti le parole di Giani e Baccelli”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Comunicato del capogruppo del centrodestra a Dicomano Giampaolo Giannelli sui disservizi del trasporto ferroviario locale; questa la nota integrale:

Se il mese di novembre è finito con ritardi e cancellazioni che hanno mandato in tilt il trasporto ferroviario regionale, certo le cose non sono migliorate nel mese di dicembre, I primi giorni del mese infatti vedono la rabbia dei pendolari esplodere sui social, a causa di un servizio sempre più inefficiente e che incide negativamente sulla vita dei pendolari. In questa situazione drammatica, suonano quasi beffarde le parole del presidente della regione Giani e dell’assessore Baccelli “siamo vicini agli utenti”; certo, detto da chi usa l’auto blu di servizio è molto semplice…
Così come all’ordine del giorno, nella cabina di regia dell’11 dicembre, c’è il punto sull’efficientamento della comunicazione. Certo, la comunicazione è importante, ma lo è molto di più il buon funzionamento del servizio, ed è palese la totale incapacità della regione a guida PD nell’incidere nei confronti di Trenitalia. Concludiamo parlando di una proposta, avanzata in questi giorni da sindaci mugellani, di uno sportello legale a tutela dei cittadini.
La regione Toscana ha già un ufficio legale, oltre ad una figura come il difensore civico regionale. Non servono ulteriori organi. Serve una rigorosa e puntuale applicazione del contratto di servizio, nei confronti di Rfi e di Trenitalia, affinché, una volta per tutte, il trasporto ferroviario regionale torni su livelli accettabili.
Share.

Scritto da

Leave A Reply

Facebook