Borgo San Lorenzo, distribuite le borracce del progetto “L’Acqua del Sindaco arriva nelle scuole”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Consegnate a i bambini delle prime classi elementari dell’Istituto Comprensivo del Comune di Borgo San Lorenzo, le borracce del progetto “L’acqua del Sindaco arriva nelle scuole”, voluto da Publiacqua. A consegnarle il Sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni, il Presidente di Publiacqua Nicola Perini, l’Assessore ai Servizi Pubblici Locali di Borgo Alessandro Galeotti, accompagnati dalla Dirigente Angela Batistini e dalla referente progetti Educazione Civica dell’Istituto Comprensivo Caterina Santelli.

“Si tratta di un’iniziativa importante – afferma il Sindaco Paolo Omoboni – che da subito abbiamo appoggiato perché insegna ai ragazzi a utilizzare l’acqua del rubinetto, oltre ad essere un modo concreto per limitare l’uso della plastica”.

 

“Le buone pratiche ambientali – afferma il Presidente Perini – s’imparano fin da piccoli, occorre sensibilizzare i bambini all’uso dell’acqua del rubinetto evitando l’utilizzo di bottiglie monouso di plastica. Un piccolo gesto per la salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo, ma soprattutto un piccolo gesto per il loro futuro”.

 

Nelle prossime settimane saranno distribuite anche all’Istituto paritario delle Suore Stimmatine

I NUMERI DEL PROGETTO

Per l’anno scolastico in corso Publiacqua ha distribuito a Borgo San Lorenzo oltre 150 nuove borracce dotate del tappo tradizionale ma anche di un tappo antigoccia. Queste vanno ad aggiungersi alle borracce donate nei tre anni passati (180 nel 2019 a cui si sono aggiunte le oltre 1300 acquistate dal Comune e distribuite a tutti gli alunni della primaria e della Secondaria di Primo Grado, le 190 nel 2020, le 145 nel 2021 e le 170 nel 2022) ed a quelle che gli altri Comuni del territorio stanno anch’essi distribuendo per l’anno scolastico in corso come prezioso supporto agli studenti, alle famiglie ed alle scuole stesse in questo 2023.

 

Share.

Scritto da

Leave A Reply

Facebook