Accoltellamento a San Francesco, di pochi giorni fa le ultime minacce dell’uomo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ha accoltellato al volto l’ex moglie rischiando di farle perdere la vista ad un occhio, Senedin Ibrahimi, il 44enne pluripregiudicato kosovaro che ieri attorno a mezzogiorno ha ferito la 35enne in strada, in via Albizi a San Francesco, nel Comune di Pelago.
Dopo la fuga è stato bloccato 4 ore dopo vicino alla sua abitazione fiorentina di via Aleardi. I carabinieri lo cercavano proprio tra Pelago, Pontassieve e Firenze. La lite è arrivata al culmine di una reiterata serie di condotte aggressive da parte dell’uomo, arrestato per maltrattamenti e lesioni gravissime. Come riporta La Nazione tra il 29 agosto e il 4 settembre, ha minacciato la ex, il suo nuovo compagno, avrebbe perfino usato una delle 3 figlie per convincerla a tornare insieme. Alle spalle anche una condanna a due anni e due mesi ad aprile scorso per maltrattamenti.
La donna è ricoverata all’ospedale di Careggi. La prima prognosi è di 30 giorni per le ferite riportate.

Share.

Scritto da

Leave A Reply

Facebook