Bagno a Ripoli: Viola Park, via libera all’agibilità da parte della Commissione pubblico spettacolo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Si è svolto ieri, il sopralluogo al Viola park da parte della Commissione pubblico spettacolo presieduta dal Comune di Bagno a Ripoli. La riunione si è chiusa con la firma del verbale che dà il via libera al rilascio dell’agibilità del Viola Park, in arrivo dal Comune di Bagno a Ripoli entro la giornata di domani.

“Un’enorme soddisfazione – dichiara il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini -, arriva al traguardo un lavoro grandissimo svolto dal nostro Comune. Un lavoro rapido, ma allo stesso tempo meticoloso, serio e attento, frutto della collaborazione da parte di tutti gli enti coinvolti, che ringrazio. Un ringraziamento particolare lo rivolgo però agli uffici comunali che hanno seguito tutto l’iter”.

“Il 25 di agosto – aggiunge il sindaco – abbiamo ripreso in mano, come amministrazione comunale, il percorso finale di autorizzazione per gli impianti stadio del centro sportivo di ACF Fiorentina, il tassello mancante per l’agibilità complessiva, dopo che dallo scorso luglio tutte le altre zone, gli uffici amministrativi, gli edifici e le strutture che ospitano le squadre, erano già pienamente agibili e operative”.

“Da sindaco – prosegue Casini – a nome di tutta l’amministrazione di Bagno a Ripoli, faccio le congratulazioni al presidente Commisso, al dg Barone e a tutta la società viola che a questo punto potrà aprire le porte del Viola park alla cittadinanza e a tutto il popolo viola”.

“Ritengo un orgoglio – conclude Casini – poter vantare sul nostro territorio un esempio virtuoso di partnership tra pubblico e privato. Un vero fiore all’occhiello non solo per Bagno a Ripoli ma per tutta l’area fiorentina, un investimento di qualità realizzato a velocità record se pensiamo alle tempistiche che di solito caratterizzano il nostro Paese e l’Europa”.

Share.

Scritto da

Comments are closed.

Facebook