Pontassieve, arriva sul territorio comunale lo Studio GAPS sul gioco d’azzardo. Un questionario per i cittadini

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il gioco d’azzardo patologico rappresenta un crescente motivo di preoccupazione per la salute pubblica, che colpisce tutte le fasce della popolazione e può avere conseguenze serie sulle persone e sulle famiglie coinvolte. Per comprendere a fondo questo fenomeno, il Comune invita tutti i cittadini che riceveranno il questionario GAPS Toscana, giocatori e non giocatori, a partecipare allo studio.

GAPS Toscana è una ricerca di rilevazione del gioco d’azzardo patologico a livello regionale, che si propone di raccogliere informazioni epidemiologiche e sociali sulla diffusione di questo fenomeno.

Per partecipare allo studio è sufficiente compilare il questionario arancione che i cittadini estratti casualmente riceveranno a casa, corredato di una busta pre-affrancata per la sua restituzione. La riservatezza delle informazioni fornite è garantita e i dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente per fini scientifici.

Nel 2019 nel nostro Comune è stata condotta la prima edizione dello studio GAPS Toscana sulla diffusione del gioco d’azzardo nella nostra regione. I risultati di questo studio hanno permesso di avere una fotografia approfondita della diffusione del gioco d’azzardo e delle sue forme più problematiche sul nostro territorio e sono consultabili qui https://toscana.agoragiocodazzardo.it/dati-popolazione-gaps. Questi dati hanno anche fornito un supporto importante per politiche di salute pubblica a livello regionale. In questi giorni, alcuni di noi riceveranno per posta la nuova edizione del questionario GAPS Toscana, pensata per proseguire lo studio e vedere che cosa è cambiato nei comportamenti di gioco in questi anni.

Share.

Scritto da

Comments are closed.

Facebook