Strawberries

Un 53enne di origini campane, tossicodipendente, …

0

Un 53enne di origini campane, tossicodipendente, in trattamento presso il Sert, è stato arrestato a Reggello con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, perché vendeva metadone rilasciato dal Sert ad altri tossicodipendenti e ne ricavava denaro per acquistare eroina. A scoprirlo sono stati i Carabinieri della Compagnia di Figline dopo un semplice controllo alla circolazione stradale. L’uomo è stato fermato a San Clemente, Reggello, con 3 flaconi contenenti 955 ml di metadone e 3 flaconi vuoti senza etichetta. Una volta ritirato il metadone al Sert, chiamava i suoi clienti, anche loro tossicodipendenti, riferendogli che aveva il “vino”, termine che indicava invece il metadone, venduto a circa 40/50 euro.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Comments are closed.