Ortofrutticola del Mugello, Italcanditi non chiuderà la struttura. Triberti: “Ci allarma però la riduzione dei posti di lavoro”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ortofrutticola del Mugello, la «fabbrica dei marroni» di Marradi non chiuderà, ma sarà «riorganizzata». Come riporta La Nazione, ieri al primo incontro tra proprietà, sindacati e istituzioni, convocato dalla Regione, Italcanditi ha portato un progetto che non prevede più la chiusura dello stabilimento, ma comunque la rinuncia alla produzione dei marron glacé. “La mobilitazione di tutto il territorio marradese – scrive la Flai Cgil  – ha costretto Italcanditi a rivedere la sua posizione rispetto alla chiusura dell’Ortofrutticola. Le informazioni però sono insufficienti, vogliamo rassicurazioni sul futuro del sito. Valutiamo il mantenimento del presidio permanente”. Parla anche il sindaco di Marradi Tommaso Triberti: «Bene che non si parli più di chiusura – dice il primo cittadino marradese – ma continuiamo ad essere preoccupati. Ci allarma la riduzione dei posti di lavoro». Come spiegato da Italcanditi, si passerebbe infatti da 64 a 55 lavoratori stagionali.

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply