Da Molino del Piano alla SuperBike, Mirko Gennai: “Punto alla top 5 del campionato”

0

Da Molino del Piano al palcoscenico della Superbike nella categoria SuperSport 300. Ancora poche settimane e, tempo di festeggiare i 18 anni, sarà in pista a Barcellona. Parliamo di Mirko Gennai, giovane iscritto al terzo anno delle Superiori al Cellini di Firenze con la passione per la velocità, che per il Team BR Corse di Arcore correrà per il secondo anno in SBK.
Nell’ottobre del 2019 fu ospite negli studi di Radio Sieve per un’intervista (LEGGI e ASCOLTA QUI).
In un’intervista alla Nazione degli scorsi giorni Mirko ripercorre le tappe della sua giovane carriera.  Nato a Firenze il 7 marzo 2003, ha iniziato a gareggiare all’età di 5 anni, da 8 anni nelle minimoto del campionato italiano CIV.
?2012 – 8° posto nella mini cat CAV SAV
?2013 – 5° nel CIV cat. Junior A
2014 – partecipazione a CIV Junior junior B e minigp 50
2015 – 7° min CIV 50
2016 – 14° CIV PreMoto 3 (125)
2017 – 5° CIV PreMoto 3 2T e selezioni RedBull
2018 – 3° CIV PreMoto 3 2T selezionato Talenti Azzurro
2019 – 2° nel trofeo Yamaha R3 Cup e selezionato al Blu Cru Yamaha2020 – mondiale SBK SS300 con Yamaha r3.
Nel 2020, in un anno complicato, ha portato a casa 7 punti ed in vista della nuova stagione l’obiettivo è essere nella top-5: “Sono felice e sto bene con BR Corse e credo che il modo migliore per dimostrare tutta la mia soddisfazione siano solo i risultati. Vorrei chiudere il Mondiale tra i primi 5. Sono deciso, so di potercela fare e punto a trasformare il motociclismo nella mia vita”. E nel frattempo un in bocca al lupo ed i complimenti gli sono arrivati dall’amministrazione comunale di Pontassieve e dal sindaco Monica Marini, che scrive: “Complimenti a Mirko Gennai, diciottenne di Molino del Piano, giovane promessa delle due ruote. Con lui, Pontassieve corre nel Mondiale Superbike nella categoria SuperSport 300 e a lui va il nostro sostegno e il più grande in bocca al lupo da parte mia e di tutta l’Amministrazione per la sua carriera”.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply