Pontassieve, lunedì 3 ottobre iniziative per la giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione: i dettagli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Lunedì 3 ottobre Pontassieve celebra, con un doppio appuntamento, la giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, per conservare e rinnovare la memoria di chi ha perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro Paese.

La giornata ricorda, infatti, la tragedia avvenuta a Lampedusa il 3 ottobre 2013, una delle più gravi catastrofi marittime nel Mediterraneo dall’inizio del XXI secolo, nella quale persero la vita 368 fra uomini, donne e bambini; tale data dal 2016 è diventata Giornata della Memoria e dell’Accoglienza

 

Lunedì mattina le quattro classi della scuola secondaria di I° grado “Maltoni”, che hanno partecipato alle attività del progetto SAI (Sistema Accoglienza e Integrazione), si recheranno presso il parco fluviale De Andrè e deporranno una corona nella Sieve, che il fiume trasporterà verso il mare.

 

La sera, alle ore 20,30, il Cinema Accademia di Pontassieve, ospita una serata tra testimonianze e teatro con gli stessi ragazzi partecipanti al progetto SAI che racconteranno, attraverso il linguaggio teatrale e il coro, l’esperienza di approfondimento fatta e sollecitata anche dalle testimonianze autobiografiche raccolte col concorso DIMMI Diari Multimediali Migranti. La serata sarà arricchita anche dalle testimonianze di due beneficiari del progetto SAI a cui seguirà la proiezione di un documentario sulla tragedia avvenuta a Lampedusa il 3 ottobre 2013

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply