Vicchio, attivata una nuova stazione ecologica per i commercianti del centro: i dettagli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

E’ stata attivata a Vicchio la nuova stazione ecologica realizzata dal Comune in largo don Corsinovi (vicino agli ex bagni pubblici), anche grazie al contributo di ATO Toscana Centro. La stazione è al servizio dei commercianti del centro storico come punto di conferimento dei contenitori della raccolta differenziata (carta, plastica, organico e indifferenziata) che gli operatori di Alia ritireranno secondo il calendario prestabilito. L’area, 95 metri quadri, è interamente recintata e accessibile tramite cancello (ad ogni commerciante è stata consegnata una chiave), è realizzata con materiale ecocompatibile, provvista di illuminazione e videosorvegliata.

“Abbiamo mantenuto un impegno preso con i commercianti ma anche con i cittadini – sottolinea l’assessore all’Ambiente Rebecca Bonanni -. Con risorse comunali e un contributo ottenuto da Ato, e grazie al lavoro dei nostri operai, abbiamo realizzato e attiviamo la stazione ecologica, la prima di questo tipo nel Mugello. Un servizio rivolto ai commercianti presenti nel centro storico ed in particolare di coloro che sono impossibilitati a mantenere i contenitori all’interno della propria attività. E’ stato impiegato materiale ecocompatibile, si è potenziata l’illuminazione ed installato un sistema di videosorveglianza contro eventuali atti vandalici. Abbiamo migliorato il servizio di raccolta per gli esercenti, così da mantenere il decoro di piazza Giotto e del centro, e restituito decoro a un’area che si trova nei pressi dell’ingresso al lago di Montelleri e al parco”.

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply