Pelago, “Memoria tra le righe”: l’evento online per celebrare il Giorno della Memoria

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

“Memoria tra le righe” è questo il titolo dell’evento che il Comune di Pelago organizza in occasione del Giorno della Memoria giovedì 27 gennaio alle 18,30. L’iniziativa anche quest’anno si svolgerà in modalità online a causa della perdurante emergenza pandemica.

Per l’occasione sarà presentato il nuovo libro di Marta Baiardi dal titolo “Le tavole del Ricordo. Guerre e Shoah nelle lapidi ebraiche a Firenze (1919-2020)” che fornirà l’opportunità per un’importante riflessione sulla Shoah e su cosa ha rappresentato. L’evento sarà una sorta di dialogo tra l’autrice, ricercatrice ISRT, e Matteo Mazzoni, Direttore dell’Istituto storico toscano della Resistenza e dell’età contemporanea. Porteranno i propri saluti anche il Sindaco di Pelago Nicola Povoleri, il Presidente Anpi Pontassieve-Pelago Stefano Galli ed un rappresentante della Comunità ebraica di Firenze.

Sarà l’occasione per riflettere sul significato delle pietre d’inciampo che impediscono di “tirare dritto” nella nostra quotidianità, costringendoci a ricordare ciò che è stato, l’abisso orribile della Shoah. Una testimonianza incastonata nelle targhe d’ottone della tragica vicenda che vide protagonisti loro malgrado cittadini fiorentini, colpevoli solo di appartenere a una comunità e di professare una religione. Tante, troppe, storie di vite spezzate dalla cinica e meticolosa pianificazione dello sterminio di milioni di persone, esseri umani di cui non dobbiamo mai dimenticarci i nomi, le vite, la tragica sorte. In questa settimana sono state venticinque le pietre d’inciampo collocate nel selciato fiorentino davanti ai luoghi dove vissero.

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply