Giovannini (coordinatore provinciale di Forza Italia): “Revocato l’incarico a Maria Gaetano, non si può avere piedi in più scarpe”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

“Revoche e nuovi innesti per il rinnovamento di Forza Italia Mugello“, questo quanto scrive in un comunicato il coordinatore provinciale Paolo Giovannini, anche in seguito ai tanti abbandoni di più di un mese fa da parte di alcuni esponenti forzisti; questo il testo integrale:

Oggi abbiamo bisogno di chiarezza e di persone che davvero hanno a cuore il loro ruolo in Forza Italia e che non abbiano piedi in più scarpe, per questo informo che ho appena revocato gli incarichi provinciali alla signora Maria Gaetano, Consigliera e Commissaria di Barberino, attualmente ancora iscritta a Forza Italia e sino ad oggi Responsabile provinciale del dipartimento scuola – così Paolo Giovannini Coordinatore provinciale di Forza Italia Firenze.

D’altra parte – prosegue Giovannini – non è possibile lavorare con chi da settimane non risponde ai vertici e ai dirigenti del partito e, pur avendo ancora la tessera, non intende rappresentare univocamente il partito che l’ha eletta. Giocare su più piani e con più partiti non rappresenta un esempio di buona politica e questo non è accettabile per noi. Contestualmente comunico che il dipartimento scuola non rimarrà certamente scoperto, considerandolo centrale nell’ambito del coordinamento da me presieduto, e ho appena nominato  la prof.ssa Fantini Rosanna a capo del settore stesso. Fantini, insegnante di lungo corso, ha tutta la mia stima e la mia totale fiducia e sono certo che lavorerà alacremente per far sì che il settore scuola sia ben rappresentato all’interno del coordinamento provinciale del nostro movimento politico. A Barberino, invece, il nuovo commissario sarà Giovanni D’Uva, storico esponente di Forza Italia, prima nella Piana fiorentina e, oggi, residente proprio a Barberino. La sua esperienza, la sua moderata capacità di ascolto e di interpretare la realtà politica sarà di grande aiuto per fare ricrescere Forza Italia in un territorio difficile come lo è il Comune mugellano.

Infine, colgo l’occasione, dice Giovannini, per comunicare che in data 4 novembre 2021 gli esponenti-iscritti di Forza Italia a Dicomano, capeggiati dalla nostra coordinatrice comunale Carolina Mangiapelo hanno depositato al protocollo del Comune di Dicomano con una missiva ufficiale indirizzata al Sindaco Passiatore e al Presidente del Consiglio comunale nella quale si fa esplicito riferimento al fatto che il Consigliere Giampaolo Giannelli, già rimosso dagli incarichi provinciali e regionali di Forza Italia a Firenze e in Toscana da quel momento in poi non rappresenterà più la posizione ufficiale di Forza Italia a Dicomano e nel Mugello. Anche questo, un fatto di chiarezza e di trasparenza verso i cittadini e verso i nostri elettori.

Non mancheranno i passaggi da partito a partito nel centrodestra, ne sono certo, da parte mia e da parte di Forza Italia la convinzione di aver fatto le scelte giuste a tutela della rispettabilità e l’onorabilità del vessillo che ancora noi portiamo con orgoglio sul nostro occhiello della giacca – conclude Giovannini.

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply