Bacco Artigiano di Rufina: il programma di venerdì 24 settembre

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Dopo la prima giornata di ieri, entra nel vivo oggi, venerdì 24 settembre, la 46esima edizione del Bacco Artigiano di Rufina che proseguirà fino a domenica 26 nelle strade e nelle piazze del capoluogo.
Stamani alle 9,30 si è tenuta “Puliamo il mondo”, iniziativa con protagonisti i ragazzi delle scuole rufinesi.
Alle 19 prenderanno il via le degustazioni del Consorzio Chianti Rufina (prenotazioni al numero 3335371683-eventi@chiantirufina.it) la prima avrà come ‘tema’ “Rufina in verticale” percorso a ritroso per gustare l’impronta del tempo sulle grandi riserve. A cura di Leonardo Romanelli.
E sempre Leonardo Romanelli sarà protagonista con Stefano Frassineti dell’iniziativa enogastronomica dal titolo il “Aspettando il palio del Bardiccio” alle 20 in piazza del Municipio con la partecipazione straordinaria di Dario Cecchini, il macellaio, poeta e scrittore di Panzano. Sarà una festa per celebrare il salume tipico di Rufina, con cinque assaggi di piatti realizzati con questo prodotto (info e prenotazioni 3928476361 costo della degustazione 20 euro).
Alle 21 in Villa Poggio Reale sarà presentato il libro dedicato ai 100 anni della locale squadra di calcio, l’Audax Rufina. Per gli amanti della musica alle 21 in piazza Umberto I concerto jazz “I Take Two” con Franco Baggiani a cura della Scuola di Musica Comunale. Alla stessa ora in piazza I maggio “Galà di danza e balletto” a cura della scuola di danza Ritmo del Caribe. La serata si concluderà, come consuetudine, con “musica in villa” in Villa Poggio Reale con Dj Sanna.

CLICCA QUI per consultare il programma integrale. 
Altre info nelle pagine Facebook del Comune di Rufina e del Consorzio Chianti Rufina.

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply