Cappelletti: “Banchi a rotelle inadeguati. Verifiche su rapporto classe-numero di alunni”

0

I discussi banchi a rotelle, a garanzia del rispetto della distanza di sicurezza in classe, sono arrivati la scorsa settimana anche alla Secondaria di Primo Grado di Pontassieve. La capogruppo della Lega in Consiglio comunale a Pontassieve Cecilia Cappelletti si domanda ciò cosa significhi: “Fino alla scorsa settimana la distanza in aula non era quindi garantita?”, scrive Cappelletti in una nota in cui ribadisce l’inadeguatezza dei banchi, specie per i più piccoli, a causa di schienali troppo alti e di punti di appoggio troppo piccoli.
Cappelletti ha annunciato che chiederà all’Amministrazione comunale verifiche sul corretto rapporto tra ampiezza della classe e numero di alunni. “In otto mesi di chiusura delle scuole si sarebbero dovute verificare attentamente le misure delle classi ed il numero di alunni per ognuna, sì da mettere a disposizioni le classi più grandi là dove sono più numerosi gli alunni”, sostiene.
Una problematica che Cappelletti solleverà, da consigliere metropolitano del Centrodestra per il cambiamento, anche nel Consiglio della Metrocittà relativamente alle scuole secondarie superiori.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply