(AUDIO) Giannelli (FI): “Da Baccelli auspico cambio di rotta. Siamo ad un punto di non ritorno”

0

A seguito della nomina ad assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti di Stefano Baccelli, a Radio Sieve è intervenuto il vice coordinatore provinciale di Forza Italia, il dicomanese Giampaolo Giannelli, che auspica un cambio di rotta rispetto al predecessore Vincenzo Ceccarelli sul fronte del tpl e del trasporto ferroviario sulle linee del territorio: “Soddisfatto? Sì, l’importante è che non sia una vittoria di Pirro e che Baccelli intraprenda un percorso nettamente diverso rispetto a chi lo ha preceduto, perché anche questa settimana ci sono stati dei problemi enormi per quanto riguarda il trasporto ferroviario, in particolare sulla Faentina. Sul tema è intervenuto anche il sindaco di Borgo Paolo Omoboni e nelle scorse settimane anche il primo cittadino di Rufina Vito Maida. Non siamo soltanto noi della minoranza a premere sull’argomento. Sono veramente preoccupato nel vedere quello che scrivono sui social i pendolari, i quali parlano di blocco della circolazione, di proteste sui binari e di class action. Vuol dire che la situazione ha raggiunto un punto di non ritorno. Occorre che il nuovo assessore faccia qualcosa di diverso, magari iniziando ad incontrare i Comitati dei pendolari, i sindaci e le opposizioni”.
Di seguito l’intervista completa a Giannelli:

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply