F1: successo di pubblico in tv. Ignesti: “Domenica ha vinto il Mugello”

0

Successo di pubblico in tv per la prima gara di F1 corsa al Mugello domenica, in occasione del 1000° GP della Ferrari. Il GP ha alzato le medie annuali degli ascolti in Italia con un totale di oltre tre milioni di spettatori. Su Tv8 erano collegate 1,9 milioni di persone, ottenendo il 13,6% di share, mentre su Sky erano 1,2 milioni di spettatori con l’8,9% di share, per un bilancio complessivo di 3,1 milioni di spettatori circa ed il 22,5% di share. A livello televisivo la gara è stata trasmessa in 190 Paesi.
Bilancio positivo per la ricaduta sul territorio, anche se sono lontani i numeri registrati in termini di presenze in occasione del Motomondiale. A causa del Covid solo 3mila persone al giorno erano sedute sulle tribune. Non c’è stato nessun problema di viabilità, come ha sottolineato la Polizia Municipale mugellana. “Domenica ha vinto il Mugello”, dice il sindaco di Scarperia e San Piero Federico Ignesti alla Nazione, ricordando le valutazioni positive sul circuito dei piloti, Hamilton su tutti. “Per il bene dell’automobilismo sarà bene dar loro ascolto”, aggiunge Ignesti, nella speranza che in futuro questa tappa possa rientrare nel calendario. Ricadute su agriturismi e residence, affittati in Mugello fino a Dicomano dai team. “Nonostante le limitazioni per il Covid – conclude Ignesti – qualcosa si è mosso, non solo negli alberghi e nei ristoranti, ma anche nei servizi”.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply