Tornata elettorale del 20 e 21 settembre: a Pontassieve seggi concentrati alla Maltoni

0

In vista della tornata elettorale del 20 e 21 settembre prossimo il Comune di Pontassieve ha proceduto a riorganizzare i seggi per ridurre al minimo l’utilizzo degli spazi scolastici. Dove è stato possibile sono stati spostati i seggi in altri edifici pubblici, riducendo solo a 2 quelli ubicati nelle scuole. Nel capoluogo i seggi saranno allestiti alla Maltoni e a Santa Brigida alla Collodi.
Il sindaco Monica Marini ha fatto il punto della situazione:

Le scuole sono state chiuse tanto tempo e vogliamo assolutamente evitare una nuova chiusura, quindi abbiamo fatto il possibile per spostare i seggi in occasione delle elezioni del prossimo 20 e 21 settembre, ma non è stato affatto facile in un Comune come il nostro, che conta circa 21.000 cittadini e oltre 16.000 elettori, di cui la metà concentrati nel capoluogo e l’altra metà diffusa tra tutte le frazioni. Laddove si è potuto, abbiamo spostato le sedi dei seggi in altri edifici di proprietà pubblica, ma purtroppo in alcune zone non è stato possibile, come sul capoluogo e Santa Brigida. Nel primo caso siamo riusciti a concentrare i seggi nella scuola Maltoni che, per struttura e dimensioni, ci consente di garantire l’assoluta sicurezza delle operazioni di voto nel rispetto delle norme anti contagio.
Grazie ai nostri uffici, che si sono spesi con impegno e dedizione per raggiungere questo risultato!

Nel dettaglio, i cambiamenti riguardano i cittadini del capoluogo e quelli delle frazioni di Sieci, Molino del Piano e Montebonello. Sul capoluogo di Pontassieve tutti gli elettori dei seggi delle scuole De Amicis, Margherita Hack e Munari, dovranno recarsi alla Scuola media Maria Maltoni, mentre gli elettori della frazione di Sieci che votavano alla scuola Galilei voteranno nei locali della mensa della scuola e alla Polisportiva. A Molino del Piano, dove la direzione didattica ha deciso di collocare temporaneamente la scuola per l’infanzia all’interno del plesso della scuola primaria in seguito al riassetto organizzativo del personale a causa dell’emergena covid, il seggio si sposta nei locali della scuola dell’infanzia rimasti vuoti; infine, a Montebonello si voterà non più alla scuola Don Milani, ma al Circolo Il Campino Montebonello. Nessuno spostamento invece per gli elettori di Monteloro, Santa Brigida, Acone, Colognole e Doccia dove il seggio tornerà nella sua sede originaria.

 

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply