Ripartenza delle scuole a Rufina, Maida: “No ai doppi turni. OK a servizio mensa e pulmini”

0

Il sindaco di Rufina Vito Maida ha fatto il punto sui social riguardo alla ripartenza delle scuole a settembre, dopo lo svolgimento negli scorsi giorni delle conferenze dei servizi sul tema.
“Il tempo scuola rimarrà invariato, niente doppi turni e sarà possibile per tutti i bambini e i ragazzi riprendere a pieno l’attività didattica”, dice il sindaco, ricordando che “questo sarà possibile grazie ad alcuni interventi di edilizia leggera sugli immobili scolastici e all’acquisto di nuovi arredi, che serviranno anche per le future innovazioni didattiche che la scuola sta mettendo in campo negli ultimi anni”. Poi le rassicurazioni sul servizio mensa e trasporto scolastico: “Riusciremo a garantirli. Per i pulmini stiamo lavorando per garantire il trasporto scolastico soprattutto per le aree più distanti dalle scuole”.
“Per permettere ai ragazzi di avere spazi educativi ulteriori rispetto alle aule, stiamo predisponendo gazebo e altre strutture mobili negli spazi esterni alle scuole, che fortunatamente sono molto ampi in tutti i nostri plessi. Dalla situazione di emergenza cercheremo di trarre un’opportunità per introdurre alcune innovazioni didattiche in linea con i progetti legati all’attività didattiche all’aperto”.
Riguardo agli interventi sulle strutture “stiamo concentrando tutti gli sforzi sia degli uffici che delle ditte esterne sui lavori da fare nelle scuole per garantire una ripresa in sicurezza.
Stiamo investendo risorse del Comune che vanno ad aggiungersi ai € 24.000 ottenuti dal Ministero dell’istruzione per la riapertura”, dice Maida, che aggiunge: “Un lavoro di confronto e di riorganizzazione straordinario portato avanti insieme alla dirigente scolastica,agli insegnanti, agli educatori, al personale ATA ,ai tecnici del comune,ai responsabili della sicurezza, perché la comunità non è tale senza la scuola. Inoltre stiamo lavorando alla riapertura del nostro nido già dal 1 settembre. Abbiamo confermato la modulazione tempo corto e tempo lungo, naturalmente riorganizzando gli spazi per consentire per tutti gli iscritti di avere gli spazi necessari e gestire le attivita a piccoli gruppi. Un grazie al Dirigente Cungi, alla coordinatrice Rossella Biagi a tutte le nostre dipendenti del nido, al nostro ufficio pubblica istruzione per l’impegno e la dedizione che ci mettono, al nostro ufficio tecnico sempre impeccabile”.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply