Rufina: iniziati i lavori di efficientamento energetico alla scuola Mazzini

0

Sono iniziati a Rufina i lavori di efficientamento energetico alla scuola elementare Mazzini per un importo di 70mila euro. Come ha spiegato il sindaco Vito Maida “i lavori consistono nella realizzazione di nuovi infissi ad alta efficienza energetica, nuove vie di esodo, sistemazione dell’impianto elettrico ed interventi vari finalizzati all’adeguamento antincendio”. Il progetto è stato redatto dall’Ufficio tecnico e l’intervento affidato a una impresa specializzata del territorio. I lavori termineranno prima dell’inizio dell’anno scolastico.
Maida annuncia che il Comune di Rufina è entrato in graduatoria relativamente ai contributi relativi ai fondi PON pari a € 28.000, risorse che serviranno per l’adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza all’emergenza coronavirus. “Stiamo organizzando insieme alla scuola un rientro in sicurezza per i nostri ragazzi. L’istituto Comprensivo del comune di Rufina sarà uno dei pochi comuni in Italia a non sospendere le lezioni subito dopo l’inizio dell’anno scolastico, in relazione alle elezioni regionali di settembre”, ricorda il sindaco.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply