Emergenza Covid, Rufina: gli aiuti per le attività economiche su Imu, Tari e Tosap

0

Il sindaco di Rufina Vito Maida ha diffuso tramite la sua pagina Facebook alcune informazioni utili riguardo agli aiuti concreti messi in campo per le attività economiche.

IMU – EMERGENZA COVID – 19
Novità per le strutture ricettive
In considerazione degli effetti connessi all’emergenza sanitaria ,per l’anno 2020 non è dovuta la prima rata dell’imposta municipale propria (IMU) relativamente a :
– immobili rientranti nella categoria catastale D/2
– immobili degli agriturismi
– immobili degli affittacamere per brevi soggiorni
– immobili delle case e appartamenti per vacanze
– immobili dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi
Unico requisito da rispettare: i relativi proprietari devono essere anche gestori dell’attività.

TARI – EMERGENZA COVID -19
Dichiarazione Tari per le attività economiche chiuse per emergenza Covid 19.
Invito i titolari di attività economiche, che sono stati costretti a chiudere o sospendere la loro attività a seguito dei decreti governativi emanati nel periodo di emergenza a presentare entro il 30 giugno 2020 apposita dichiarazione, per eventuali riduzioni e/o agevolazioni della Tassa sui Rifiuti per il periodo di chiusura.
Il modulo di richiesta sul sito del comune.

TOSAP – EMERGENZA COVID – 19
Suolo pubblico per pubblici esercizi:
– per consentire il consumo all’aperto e ampliando, laddove possibile, le aree da concedere, i pubblici esercizi che volessero occupare suolo pubblico possono fare domanda. Sono esonerati dal pagamento TOSAP dal 1° maggio fino al 31 Dicembre 2020. Tutti i moduli per le richieste li trovate sul sito del comune.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply