(AUDIO) Petronici, FdI: “StopTari per le attività e valorizzare i sentieri. Il parco eolico…”

0

STOPTARI è un’iniziativa dove si chiede di abolire o ridurre fortemente la TARI durante il periodo di lockdown per le attività, nei due mesi in cui hanno chiuso. A San Godenzo ed in altri Comuni si è andati verso questa scelta, che penso sia replicabile ed esportabile in altre zone. Se  non riparte il settore turistico è un grandissimo problema”. A dirlo a Radio Sieve in una lunga intervista è Cristian Petronici, di Fratelli d’Italia Valdisieve.
A proposito di turismo: “Abbiamo visto che ci sono stati dei bandi, per esempio quello della Città metropolitana sui sentieri etruschi – dice Petronici – Insieme al Cammino di Dante e ad altri percorsi sono iniziative molto importanti per risollevare il turismo sul territorio. Secondo me vanno allargate il più possibile a tutti i Comuni”.
Con Petronici abbiamo parlato anche del progetto di parco eolico tra i gioghi di Corella e Villore, che ricade nel territorio mugellano di Dicomano e Vicchio, ma che lambisce il Comune di San Godenzo: “Io posso solo affrontare il tema dal punto di vista della Valdisieve, poi gli esponenti mugellani del partito faranno le loro valutazioni poiché più coinvolti. Bisogna vedere sulla parte vicina a Pruneta, nel Comune di San Godenzo, se vi sono cambiamenti o no. Va cercato un maggior dibattito sul progetto e capire quali ripercussioni può avere sul territorio, vista la vicinanza al confine sangodenzino“.

Di seguito l’intervista completa:

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply