(AUDIO) Furti per comprare droga, indagini partirono da arresto a Pelago: intervista al Maggiore Caporaso

0

Si è svolta stamani un’operazione coordinata dalla procura fiorentina per furti in abitazione i cui proventi sarebbero stati reinvestiti nell’acquisto di ingenti quantitativi di stupefacenti. A condurre l’esecuzione dei provvedimenti cautelari e delle perquisizioni è stata la Compagnia dei Carabinieri di Pontassieve (LEGGI QUI).
Sono 4 le persone arrestate, nelle province di Firenze e Arezzo. Di queste, due erano già detenute per altri motivi. Complessivamente nell’inchiesta sono indagate nove persone, accusate di furto in abitazione, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.
Tutto partì dopo l’arresto in flagranza di un uomo a Pelago il primo novembre 2018.
Ai nostri microfoni il Maggiore Giancarlo Caporaso, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Pontassieve:

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply