Spesa al supermercato senza fare la coda, le soluzioni di Coop e Esselunga

0

In settimane in cui può diventare complicato individuare il momento migliore per andare a fare la spesa al supermercato le grandi catene si sono organizzate ed hanno dato vita a servizi molto utili. Ci sono due modi per evitare le code interminabili fuori dai punti vendita della grande distribuzione: arrivano da due delle principali catene.

UNICOOP FIRENZE

Lo strumento si chiama “Salt@LaFila”, che permette di pianificare la propria spesa nel punto vendita più vicino. il sistema scelto da Unicoop Firenze per permettere a soci e clienti di prenotare l’ora in cui poter accedere al supermercato, senza fare la fila. Per effettuare la prenotazione, basta accedere a questo link ed effettuare la registrazione, inserendo la propria e-mail. A quel punto l’utente riceverà una e-mail con il link per attivare l’account, specificando una password. Completata questa operazione l’utente può cominciare a prenotare il momento in cui desidera recarsi a fare la spesa. Scelto il punto vendita ed effettuata la prenotazione, basterà presentarsi al supermercato il giorno e all’ora prestabilita e mostrare all’ingresso la prenotazione stampata o sul cellulare: questo permetterà di saltare la coda. Per ogni fascia oraria verrà riservata una quota dei posti disponibili nel supermercato.

Il sistema è già in funzione nei punti vendita Sesto Fiorentino-via Petrosa, Firenze-Gavinana, Firenze-Cimabue, Impruneta, Siena-Grondaie, Empoli-via Sanzio, Pontedera, Prato-Pleiadi, Lucca -via Puccini, Firenze-Ponte a Greve, Poggibonsi, Pistoia, Fucecchio, Pisa-Cisanello, Montecatini, Lastra a Signa , Cascina-Centro dei Borghi, Agliana, Santa Maria a Monte, Figline Valdarno, Pontassieve, Borgo San Lorenzo, Castelfiorentino, Lucca-via Tiglio, Montevarchi.

Da oggi attivo a Firenze-Coverciano, Campi Bisenzio, Empoli-via Susini, Montelupo, Firenze-Carlo del Prete, Bagno a Ripoli, Bientina, Monsummano, Santa Croce sull’Arno.

Da domani il Salt@lafila entrerà in funzione a Firenze-Isolotto, Colle di Val d’Elsa, Borgo a Buggiano, Firenze-via Forlanini, Certaldo, Firenze-piazza Leopoldo, San Giovanni Valdarno, San Miniato, Siena-Cittadini, Sesto Fiorentino-Il Neto, Firenze-Le Piagge, Prato-Fabbricone, Castelfranco.

Da lunedì prossimo attivo per i punti vendita di Sansepolcro, Prato-via Valentini, San Casciano Val di Pesa, Pisa Porta a Mare, Ponsacco, Signa, Montemurlo, Quarrata, Barberino Mugello, Volterra, Tavarnelle.

ESSELUNGA

La catena ha scelto di appoggiare alcuni suoi punti vendita alla app “Ufirst”, che permette di scaricare un “numero virtuale”. In pratica ci si mette in coda “a distanza”: l’applicazione stima quanto tempo manca al proprio turno e, quando restano pochi minuti all’ingresso, ci si può dirigere verso il negozio. Il sistema a Firenze è attivo per i supermercati di via di Novoli e via Masaccio.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply