(AUDIO) In quarantena nella casa dello studente: il racconto di Enrico, giovane di Borselli

0

Enrico è uno dei ragazzi del Gruppo Perchè no di Borselli, da sempre impegnato nella realizzazione di eventi per la valorizzazione del territorio, e studente all’Università degli Studi della Tuscia a Viterbo.
In questi giorni si trova in quarantena presso la Casa dello Studente della città laziale e sta realizzando un diario di bordo sui social per dimostrare che “la quarantena non è una privazione dei nostri diritti, ma un lavoro che si fa con noi stessi per il bene comune“.
Dopo che una studentessa è risultata positiva al Coronavirus, Enrico, gli altri ragazzi ed il personale dovranno infatti rispettare l’isolamento di 14 giorni. Così ha raccontato questa esperienza all’interno di Post-it su Radio Sieve.
Ascolta l’intervista.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply