(AUDIO) La Rosa Dei Venti: una corda molto elastica

0

Da quando è entrato in carica questo Governo, vi ricordo l’annuncio a sensazione di Matteo Renzi, fino a quel momento dichiaratamente contrario a questa possibilità, lo stesso artefice dell’operazione da subito ha tentato dei distinguo.

Distinguo che sono culminati con la nascita di Italia Viva.

Da quel momento in tantissime occasioni, per non dire sempre,

il nuovo partito ha assunto posizioni divergenti all’interno della maggioranza. Forse più che assumere, ha paventato possibili strappi, che fino a questo momento sono rimasti solo nelle dichiarazioni.
Più volte la corda è stata tirata fino al limite di strappo, però proprio perché elastica ha sempre consentito di proseguire oltre.
Come in una sorta di poker, oramai da tempo assistiamo a questo teatrino e anche il provvedimento sulla prescrizione non è rimasto esente.
Questa strategia quanto tempo potrà andare avanti nel solo obbiettivo di avere visibilità?
Il nostro Paese secondo voi necessita davvero di questi giochetti di Palazzo?

L’abbiamo chiesto ai nostri opinionisti:

Alessandro Scipioni, Giuseppe Matulli, Paolo Bartolozzi ,Masimo Biagioni,  Michele Ventura.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply