Giannelli (FI): “Rendere accessibile ai disabili tratto Gramsci-Ruffino a Pontassieve”

0

“Rendiamo Pontassieve accessibile ai disabili”. E’ il titolo di una nota del responsabile di Forza Italia per la Valdisieve Giampaolo Giannelli in cui viene messa in evidenza, grazie anche alle segnalazioni di cittadini con un diversamente abile in famiglia, le difficoltà di attraversare in carrozzina il tratto posto tra piazza Gramsci e Ruffino sulla via Aretina, davanti all’area ferroviaria.
“Tante, troppe volte sono state fatte segnalazioni all’amministrazione comunale, da parte dei cittadini. Siamo nel comune di Pontassieve, un Comune grande, importante, che non può permettersi situazioni di questo tipo – sottolinea Giannelli – Il passaggio per chi ha problemi motori è davvero pericoloso. Queste persone chiedono una soluzione in tempi brevi. Speriamo che l’amministrazione comunale recepisca questa richiesta, che rappresenta una doverosa battaglia di civiltà”.

Di seguito la nota integrale:

“Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto da alcuni cittadini che ci chiedono di evidenziare un grande problema.
Un problema che ha immediate ricadute sui disabili, e le loro famiglie. Ma un problema, soprattutto, di giustizia e di civiltà.
Tante, troppe volte sono state fatte segnalazioni all’amministrazione comunale, da parte dei cittadini, sul grave problema di come i disabili possano attraversare il tratto posto tra piazza Gramsci e Ruffino via aretina davanti area ferroviaria.
Siamo nel comune di Pontassieve, un comune grande, importante, che non può permettersi situazioni di questo tipo.
Come si vede dalle foto, il passaggio per chi ha problemi motori è davvero pericoloso.
Si parla sempre, tanto, a vuoto, di eliminazione delle barriere architettoniche. Le persone che ci hanno contattato, si trovano purtroppo a vivere sulla loro pelle, e dei propri cari, questo grande, enorme problema, di accessibilità e mobilità.
Chiedono quindi soltanto una cosa. Una soluzione, in tempi brevi, per far si che l’attraversamento di quel tratto non sia una situazione di pericolo e disagio estremo, come avviene attualmente.
Speriamo che l’amministrazione comunale di Pontassieve recepisca questa richiesta, che, ripetiamo, è una doverosa battaglia di civiltà.

Giampaolo Giannelli
Responsabile Forza Italia Val di Sieve

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply