(AUDIO) Ciclovia dell’Arno: il punto della situazione con il sindaco di Pontassieve Marini

0

“Per quanto riguarda Pontassieve l’obiettivo è puntare al collegamento con Firenze ed il sotto-obiettivo, guardando al nostro Comune, è il collegamento tra Pontassieve e la sua frazione più popolosa: Sieci. Credo che questo progetto sarà portato a termine entro il 2021 con l’obiettivo di migliorarlo sempre più”. Sono le parole del sindaco di Pontassieve Monica Marini a Radio Sieve riguardo al progetto di Ciclovia dell’Arno che coinvolgerà anche il Comune della Valdisieve.
Se n’è parlato anche a margine di Puliamo il Mondo, iniziativa che si è svolta anche nel Comune di Pontassieve sabato scorso, proprio nei tratti che saranno interessati dall’opera.
Il progetto regionale prevede quattrocentro chilometri di pista ciclabile lungo l’Arno, dal Falterona al mare entro il 2021. La grande infrastruttura, una volta ultimata permetterà di attraversare la Toscana da est a ovest in bicicletta. Il punto sullo stato dei lavori è stato fatto ieri a Firenze, in occasione di una giornata di studio organizzata al Tuscany Hall dalla Regione nell’ambito del ciclo di incontri ‘La Toscana che si muove‘. Secondo quanto spiegato, quasi metà del percorso (il 46 per cento) è già percorribile, l’otto per cento è in fase di realizzazione mentre per il restante 46 è stata avviata la progettazione da parte degli enti locali.
Tra la Valdisieve e la Valle dell’Arno il progetto prevede la realizzazione di tre passerelle ciclopedonali di collegamento: la prima a Sieci all’altezza delle Gualchiere, la seconda tra Vallina e Compiobbi (finanziata dal bando “Periferie Urbane”) e la terza tra Candeli e Girone, creando un sistema ad anelli tra le rive destra e sinistra dell’Arno tra Pontassieve e Firenze.
Ai nostri microfoni il sindaco di Pontassieve Monica Marini. Di seguito l’intervista:

 

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply