Borgo, la proposta delle opposizioni: “Gettone di presenza per piantare nuovi alberi”

0

I consiglieri comunali a Borgo San Lorenzo della Lega, Cambiamo Insieme e 5 Stelle Francesco Atria e Claudio Ticci, Luca Margheri e Marco Giovannini hanno avanzato una proposta trasversale a tutti i colleghi del Consiglio: utilizzare il gettone di presenza di 20 euro per acquistare alberi e donarli a Borgo San Lorenzo. Ne parla stamani La Nazione.
“Potremo mettere a dimora queste piante in occasione della Giornata nazionale degli Alberi giovedì 21 novembre negli spazi verdi dei Nidi comunali/convenzionati, scuole d’infanzia o altre aree pubbliche coinvolgendo bambini, famiglie, anziani, insegnanti, educatori” dicono i consiglieri dell’opposizione, che negli scorsi giorni avevano presentato due mozioni per chiedere la messa a dimora di un albero «per ogni neonato o minore adottato», per l’adesione all’iniziativa «Alberi per il futuro» e per l’iscrizione alla «Festa dell’albero» e alla «Giornata nazionale degli Alberi».

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply