Incontro prefetto-sindaci: sicurezza, accoglienza, lavoro e disagio sociale tra i temi affrontati

0

Incontro ieri pomeriggio tra 28 sindaci dell’area metropolitana ed il prefetto Laura Lega in Palazzo Medici Riccardi a Firenze.
Presenti anche primi cittadini del nostro territorio come: Giampiero Mongatti (Barberino di Mugello), Stefano Passiatore (Dicomano), Giampiero Buti (Firenzuola), Tommaso Cuoretti (Londa), Gian Piero Moschetti (Palazzuolo sul Senio), Monica Marini (Pontassieve), Emanuele Piani (San Godenzo), Federico Ignesti (Scarperia e San Piero), Leonardo Borchi (Vaglia), Filippo Carlà Campa (Vicchio).
Si è trattato di un primo scambio di riflessioni su numerosi argomenti, dopo che i sindaci hanno illustrato le principali caratteristiche e problematiche delle rispettive realtà territoriali. L’attenzione si è focalizzata sulla sicurezza in senso ampio, con l’approfondimento di alcuni temi come il controllo di vicinato, la videosorveglianza, le infiltrazioni criminali, la sicurezza stradale, l’usura. Si è parlato anche del sistema di accoglienza dei richiedenti asilo, delle ludopatie, delle discoteche e dell’abuso di alcol soprattutto da parte dei più giovani, della viabilità, delle attività economiche, del mondo del lavoro e del disagio sociale.
“Ho ricordato che ci sentiremo un’unica Città Metropolitana solo quando potremo vantare di avere lo stesso livello dei servizi in tutti i Comuni, dal più grande (Firenze) al più piccolo (San Godenzo). Sulla mobilità ad esempio viaggiamo su classi diverse, dalla tramvia di Firenze al passaggi a livello che non si chiudono di Dicomano. Questo è un primo banco di prova per crescere davvero tutti insieme” ha detto il sindaco di Dicomano Stefano Passiatore.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply