SP85: nuova viabilità sperimentale da Saltino a Vallombrosa per la sicurezza dei pedoni

0

Dal 16 giugno è scattata una nuova regolamentazione della Sp 85 “Di Vallombrosa”, da Saltino a Vallombrosa, su disposizione della Città Metropolitana e in accordo col Comune di Reggello.
Viene pertanto istituito un senso unico di circolazione sulla Sp 85 dal km. 14+000 (intersezione Strada Comunale Via 2 Giugno) al km. 12+300 (intersezione Strada Comunale per Secchieta, Via del Paradisino), direzione di marcia Saltino-Vallombrosa, dalle ore 08:00 del giorno 16 giugno con orario 00:00/24:00. Obbligo di svolta a destra presso le due intersezioni con via Ariosto al km 13+350 e km 13+650 circa, con direzione di marcia da via Ariosto verso Sp 85.
Obbligo di svolta a destra in direzione Reggello, presso il km. 14+000 della S.P. 85, con direzione di marcia da via 2 Giugno verso S.P.85, per i veicoli con massa a pieno carico superiore a 3,5 t, autotreni, autoarticolati, autobus, caravan e autocaravan provenienti da via 2 Giugno.
Senso unico di circolazione dal km. 12+300 (intersezione Strada Comunale per Secchieta, via del Paradisino) al km 11+450 (intersezione Strada Comunale del Vignale, poi via 2 Giugno), direzione di marcia da bivio via del Paradisino a bivio Strada Comunale del Vignale, nei soli giorni festivi dal 16 giugno al I settembre 2019 con orario 8/20.
Le misure adottate recepiscono le richieste contenute nel progetto del Comune di Reggello per la “riqualificazione del percorso pedonale esistente Saltino-Vallombrosa a carattere temporaneo e sperimentale”, trasmesso alla Città Metropolitana nel mese di aprile 2019. Il progetto è finalizzato a migliorare la circolazione sulla Sp 85, con la previsione di realizzare un percorso pedonale protetto per tutte le fasce di utenza, oltre alla realizzazione di nuovi stalli di sosta a margine della Sp 85.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply