Consiglio comunale di Borgo: composizione incerta. Entra Giovannini del M5S?

0

Incertezza a Borgo San Lorenzo sulla composizione del Consiglio comunale che sarà ufficializzata dopo che oggi si riunirà la commissione elettorale. Il ballottaggio di domenica scorsa ha premiato il sindaco uscente Paolo Omoboni, riconfermato sindaco. Ne parla oggi il quotidiano La Nazione.
A ballare in Consiglio è soprattutto l’assegnazione o meno di un seggio al Movimento 5 Stelle. Il sito internet del Comune assegna 11 seggi alla maggioranza, sindaco incluso, e 5 all’opposizione. Il ministero dell’Interno ne attribuisce 10 alla maggioranza e 6 all’opposizione. In questo caso, della minoranza, entrerebbero in Consiglio per la coalizione Lega/Cambiamo insieme Luca Margheri Francesco Atria e Claudio Ticci, Leonardo Romagnoli e Lorenzo Verdi per Borgo in Comune e Marco Giovannini per i 5 Stelle.
Tutta da scoprire ancora la composizione della nuova Giunta Omoboni, che potrebbe vedere della vecchia solo Cristina Becchi. Dopo aver rivestito il ruolo di presidente del Consiglio comunale negli scorsi 5 anni dovrebbe entrare in Giunta Gabriele Timpanelli.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply