Don Giovanni Nerbini, parroco di Rignano, nominato nuovo vescovo di Prato

0

Il parroco dell’Immacolata Concezione di Rignano sull’Arno e vicario generale della Diocesi di Fiesole Monsignor Giovanni Nerbini è stato nominato da monsignor Franco Agostinelli nuovo vescovo di Prato. La nomina è stata resa pubblica ieri mattina in contemporanea dalla Sala Stampa della Santa Sede, dalla Diocesi di Prato e da quella di Fiesole.
Monsignor Agostinelli lascia per sopraggiunti limiti d’età.
Don Nerbini, è nato 65 anni fa a Figline Valdarno, è stato insegnante nelle scuole elementari prima di entrare in Seminario e diventare sacerdote a 41 anni. Ha operato negli anni tra le parrocchie di Caldine, frazione del Comune di Fiesole, Pelago ed infine a Rignano.
“Ho appreso con estrema soddisfazione la notizia della nomina”, commenta il sindaco di Rignano Daniele Lorenzini. “La popolazione rignanese, nel corso degli anni, ha avuto il privilegio di conoscere e apprezzare la sua spiritualità, l’impegno e la serietà. Siamo convinti che Giovanni affronterà la nuova missione con lo stesso spirito e gli stessi valori che ha dimostrato nella nostra comunità.”

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply