Valdisieve: il 27 e 28 aprile torna la ciclostorica “La Leonessa”

0

Si svolgerà sabato 27 e domenica 28 aprile a Pelago la quinta edizione de La Leonessa, la ciclostorica del Chianti Rufina e della Montagna Fiorentina, valida anche come Prima Tappa della Coppa Toscana Vintage 2019.
Dopo i circa 150 partecipanti dello scorso anno, per il 2019 gli iscritti hanno già superato quota 130: con loro la bellissima Piazza Ghiberti di Pelago tornerà ancora una volta a riempirsi con le mille sfumature delle tante maglie di lana, oltre a numerosi mezzi d’epoca.
Come da tradizione, i percorsi si svilupperanno su quattro distanze: due itinerari più facili, la passeggiata ed il percorso corto, e due itinerari più impegnativi, ovvero i percorsi intermedio e lungo, con la leggendaria ascesa su sterrato verso il Passo della Consuma. “La Leonessa” transita su antichi percorsi oggi poco battuti che toccano molte delle principali architetture rurali della zona risalenti in gran parte al Basso Medioevo; si attraversano coltivazioni caratteristiche come viti e oliveti, presso vecchi edifici di campagna salendo fino alle meravigliose foreste secolari vallombrosane: si potranno ammirare numerose vedute panoramiche, variazioni continue di punti di vista e percezioni sempre diverse del territorio della Montagna Fiorentina, oltre ai ristori di Colle, Ferrano, Consuma e Poggio al Commissario all’insegna dei tipici prodotti toscani e dei celebri vini ed oli d’oliva della zona.
Ricordiamo che anche al di fuori della ciclostorica dallo scorso anno è aperto il Percorso Permanente de “La Leonessa”, realizzato grazie al contributo del Comune di Pelago e destinato a diventare riferimento del cicloturismo grazie alla cartellonistica presente lungo gli 80 km della sua durata: ricalcando l’itinerario lungo della ciclostorica pelaghese, le emozioni che il territorio sa trasmettere sono vivibili per tutti i 365 giorni dell’anno.
Novità della manifestazione sarà il primo “Pinzani Day“, spazio dedicato alla figura del grande telaista di origine pelaghese Giusto Pinzani. Durante il pomeriggio di sabato 27 ci sarà la mostra dedicata ad alcune delle sue opere più prestigiose aperta dalle 14 alle 20 presso la “Bottega del Ghiberti” nella piazza omonima. Alle 17 si terrà alla Casa del Popolo un incontro dedicato al grande artigiano “Pinzani: l’uomo, il maestro”, con testimonianze e racconti legati alla figura biografica, di uomo di sport e meccanico.
Le iscrizioni sono ancora aperte e lo saranno fino a poco prima dell’inizio della manifestazione: per tutto ciò che riguarda l’evento, il regolamento, i percorsi, i luoghi di pernottamento e quant’altro, sarà sufficiente consultare il sito ufficiale www.leonessaciclostorica.it.

Per altre info
Si può scrivere all’indirizzo mail ufficiale:
leonessaciclostorica@libero.it
e per le informazioni turistiche, all’indirizzo mail:
info@prolocopelago.it

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply