Dicomano: domani l’inaugurazione della Primaria dopo i lavori di adeguamento sismico

0

Rinnovato, colorato e con le facciate che somigliano un po’ a un tetris, ma soprattutto più solido, più sicuro. Così è stato riconsegnato ad alunni e docenti il plesso della Primaria dell’Istituto comprensivo “Desiderio da Settignano” di Dicomano.
Quello che ha messo in atto l’Amministrazione comunale è un articolato intervento di adeguamento sismico dei plessi, con l’ampliamento degli spazi a disposizione e la realizzazione di un nuovo refettorio per la scuola dell’infanzia: 2.200.000 euro circa l’investimento complessivo, di cui quasi 2 milioni derivanti da fondi statali.
Soddisfazione da parte del sindaco Stefano Passiatore: “Abbiamo portato a termine una parte importante dei lavori, quelli alle scuole elementari. Tutto questo con risorse ingenti che Dicomano rischiava di perdere perché non spese per anni. Siamo riusciti invece a investirle e a consegnare ai bambini e ai genitori, agli insegnanti e al personale scolastico un plesso più sicuro oltre che bello. La sicurezza dei bambini è e resta una priorità. Abbiamo investito negli anni ingenti risorse sull’adeguamento sismico e oggi possiamo dire di essere a un passo dall’avere tutti gli ambienti scolastici a norma”.
In sostanza, l’intervento ha riguardato il risanamento delle fondazioni, la demolizione completa e ricostruzione del piano terra e della facciata, un nuovo ingresso con ampliamento ai piani superiori: se al piano terra è stato realizzato il refettorio, ai piani superiori, in particolare nella parte dell’ampliamento, si è effettuata una riorganizzazione degli ambienti. Un edificio scolastico che non solo è più sicuro ma anche più “verde”, con facciate ventilate, rivestimenti a cappotto (per l’isolamento termico), nuovi infissi e impianti che ne innalzeranno l’efficientamento energetico.
I lavori sono durati circa 18 mesi ed hanno comportato lo spostamento di alcune aule nel plesso della Scuola Secondaria di Primo grado. In questa parte i lavori sono ancora in corso.
L’inaugurazione si terrà domani, mercoledì 20 marzo, alle ore 16 con i bambini, genitori e personale scolastico.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply