(AUDIO) Rosa dei venti: PD nuovo vita nuova?

0

Da domenica 3 marzo il PD attraverso le primarie ha scelto il nuovo segretario, è Nicola Zingaretti.

Che l’attuale presidente della regione Lazio fosse in vantaggio nei confronti degli altri candidati Roberto Giachetti e Maurizio Martina, era quasi scontato, magari però non nelle dimensioni uscite dai gazebo, dove si è materializzata una vittoria che forse nemmeno gli Zingarettiani si aspettavano.
Con la vittoria netta, forse si apre una stagione nuova per il PD e tutto il centrosinistra, che nelle ultime consultazioni avevano rimediato solo delle batoste, va in archivio l’era Renzi con le grandi vittorie ma anche con le grandi sconfitte.

La massiccia partecipazione alle Primarie (oltre le più rosee aspettative con oltre il milione e mezzo di votanti) può essere il frutto delle delusioni che Lega e M5S hanno seminato in questi primi mesi di Governo? Quali secondo voi potrebbero essere invece le insidie che attendono la nuova segreteria?

Abbiamo rivolto queste domande ai nostri opinionisti:
Fabio Rubino, Paolo Bartolozzi, Eugenio Giani, Giuseppe Matulli e Massimo Biagioni che hanno risposto così.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply