E’ morto Alessandro Aquia: pittore e artista di Molino del Piano

0

Ci ha lasciati il pittore ed artista Alessandro Aquia. Nato in Sicilia, ma fin da ragazzo residente in Toscana e poi a Molino del Piano, Aquia era un pittore molto apprezzato per la grande umanità che traspariva dalle sue opere, i suoi soggetti erano spesso persone, che l’artista riproponeva con il cuore, facendone emergere tenacia e forza riprodotte nella trama rude delle sue tele. Aquia è stato allievo di Bausi, Loffredo, Andrea Sole Costa, proseguendo poi come autodidatta. La sua pittura si sofferma da prima sul paesaggio, scorci di borghi toscani e scene di vita quotidiana, poi il suo “sentire” di uomo, le cui radici appartengono indubbiamente ad una terra che ben conosce l’emigrazione e l’immigrazione, lo porta a riflettere quella realtà di emigranti e disperati. In tutto il territorio della Valdisieve e del Mugello ebbe molte occasioni per far conoscere la sua arte, in particolare a Pontassieve si ricorda la mostra “Guerra e Migrazioni” realizzata nel 2015 insieme allo scultore Kevo (Claudio Cavallini). Un pittore e uno scultore che si confrontavano su un tema allora e anche ora attuale come quello della migrazione.
L’amministrazione Comunale di Pontassieve ha espresso sentite condoglianze e vicinanza alla famgilia.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply