Forteto, il commissario Marzetti: “Servono risposte riguardo all’associazione”

0

“È necessario escludere le persone coinvolte nel procedimento penale, interrompere qualsiasi attività dell’associazione e possibilmente scioglierla”. Lo ha detto ieri durante l’incontro con la seconda commissione d’inchiesta del Consiglio regionale sul Forteto il commissario governativo della Cooperativa Jacopo Marzetti. Il commissario ha sollecitato Regione, ma anche Tribunale, Procura e Prefettura per avere delle risposte riguardo all’associazione.
Per Paolo Bambagioni, consigliere regionale del PD, “si tratta di un lavoro di pulizia e ripartenza. Nessuno vuole affossare l’azienda, ma deve essere chiaro di chi ci si può fidare e di chi no”.
“Voglio capire chi cerca ancora di proteggere il Forteto – ha detto il portavoce dell’opposizione in Consiglio regionale della Lega Jacopo Alberti – è una cosa vergognosa e ritengo che se ne debba interessare il Consiglio regionale”.
Per Paolo Sarti di Sì Toscana a Sinistra “Marzetti ha sollevato anche un grosso problema che noi da tempo sosteniamo, ovvero che non c’è nella nostra regione un garante dell’infanzia. E’ un fatto gravissimo: solleciteremo di nuovo la sua nomina”.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply