Domani la “1° giornata dei Maestri del Lavoro” a Scarperia e San Piero

0

L’Amministrazione Comunale di Scarperia e San Piero sabato 12 Gennaio 2019 alle ore 11:00 a Palazzo dei Vicari a Scarperia incontra i cittadini che hanno ottenuto il prestigioso titolo di Maestro del Lavoro.
Sono dieci i residenti nel Comune che, dal 2008 al 2018, sono stati decorati con la “Stella al Merito del Lavoro” conferita con Decreto del Presidente della Repubblica e che comporta il titolo di “Maestro del Lavoro”: Pettinelli Gianna, Pini Andrea, Guidalotti Giorgio, Franco Giovanni, Calzolai Graziano Berto Enrico, Luchi Massimiliano, Baroni Francesco, Bandini Stefano, Calamai Luciano. Sono persone che ogni giorno svolgono o hanno svolto il proprio compito professionale con impegno e per raggiungere risultati sempre migliori per loro stessi, per le loro aziende e per l’intera comunità. E’ con questo spirito che ogni anno il Presidente della Repubblica consegna le onorificenze ai lavoratori dipendenti che si sono distinti per singolari meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale tanto da rappresentare validi e qualificanti punti di riferimento per i rispettivi ambiti professionali.
Con l’organizzazione della 1° Giornata del Maestro del Lavoro l’Amministrazione Comunale vuole gratificare i propri concittadini che sono stati insigniti della “Stella al Merito del Lavoro” consegnando loro un riconoscimento simbolico , per l’impegno e la passione che hanno dedicato al lavoro presso le aziende Selex-Galileo, Fondiaria-Sai, Leonardo Finmeccanica e Rosss con sede nel Comune di Scarperia e San Piero.
Alla cerimonia di sabato saranno presenti il Sindaco Federico Ignesti, l’assessore Marco Casati, il Console Regionale della Federazione Maestri del Lavoro Alberto Taiti, il Console Provinciale di Firenze della stessa Federazione Bruno Barbugli e il Commendatore Simone Bettini.
Il Sindaco Federico Ignesti si dichiara soddisfatto di aver organizzato la 1° Giornata del Lavoro, si “augura che diventi un appuntamento annuale nel quale poter incontrare i cittadini meritevoli di una così importante onorificenza che aggiungono valore e prestigio all’intera comunità e invita le aziende del territorio a segnalare all’organismo competente i lavoratori dipendenti che abbiano conseguito particolari meriti nello svolgimento della loro professione”. Le proposte di conferimento della Stella al Merito infatti possono essere avanzate anche dalle aziende presso cui prestano o hanno prestato la loro opera i lavoratori che abbiano compiuto 50 anni di età ed abbiano prestato attività lavorativa ininterrottamente per un periodo minimo di venticinque anni alle dipendenze di una o più aziende.

Fonte: ufficio stampa Comune di Scarperia e San Piero

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply