Inaugurata a Barberino la stanza multisensoriale per bimbi con disabilità

0

E’ stata inaugurata sabato scorso a Barberino di Mugello alla Scuola Media Lorenzo de’ Medici la stanza multisensoriale “Seconda Stella a destra” realizzata dal Comune con il contributo della Regione Toscana, di molte associazioni e cittadini del territorio.
La stanza multisensoriale è uno spazio ludico-educativo, per bambini dai 3 ai 14 anni con gravi disabilità cognitive e motorie, allestito secondo il metodo Snoezelen, ovvero una metodologia che, attraverso stimoli sensoriali, promuove il contatto umano, il rilassamento e l’attivazione in base alle esigenze specifiche di chi frequenta l’ambiente.
Per l’allestimento, che ha richiesto materiali costosi si son dovuti reperire fondi tramite cene con le società sportive barberinesi. Altre associazioni si sono fatte avanti con raccolte e donazioni ed il Comune ha trovato un bando regionale ottenendo il resto del finanziamento. Il progetto è stato inserito nel piano di zona della Società della Salute con l’idea, dopo la sperimentazione a Barberino, di allargarlo ad altri Comuni del Mugello.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply