Scuola, Comprensivo di Borgo SL: quinta sezione e personale garantito

0

Il neo istituto comprensivo del Comune di Borgo San Lorenzo parte con il piede giusto, non solo le ipotizzate riduzioni di personale Ata non ci sono state ma le tabelle ministeriali consegnano un rafforzamento della struttura organizzativa con la conferma tra l’altro di 27 unità di personale di diritto.

Non solo, anche la richiesta di Comune, genitori e scuola di avere una sezione aggiuntiva per le prime è stata accolta.

Il passaggio al comprensivo non è stato un passaggio semplice, anche perché per l’Amministrazione resta fondamentale la presenza delle scuole nelle frazioni e le decisioni dell’Ufficio Scolastico Regionale ci danno la massima garanzia in questo momento .

“Ringraziamo l’Ufficio Scolastico Regionale, con il quale anche durante l’estate abbiamo avuto molti incontri – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Cristina Becchi -, per l’attenzione avuta verso le esigenze di un Comune come il nostro che fa della presenza delle scuole nel capoluogo e nelle frazioni, un punto di forza dell’offerta formativa. Mantenere il livello necessario di personale ci consente di offrire un servizio completo e capillare”.

Attualmente a Borgo San Lorenzo risultano iscritti circa 1730 alunni, 441 alla scuola dell’Infanzia, oltre 767 alla scuola Primaria e più di 520 alla scuola Secondaria di Primo Grado.

Il prossimo 13 Settembre alle 21.00 presso i locali mensa della Scuola Secondaria di Primo Grado Giovanni della Casa, è previsto un incontro destinato alle famiglie degli alunni della Scuola Primaria e della Scuola Media, per illustrare le novità e per dare informazioni in merito alla costituzione del Comprensivo, ai servizi offerti e ai maggiori interventi sui plessi previsti nei prossimi mesi.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply