Disabilità visiva o motoria: a Reggello volo in tandem con parapendio

0

L’evento “Free2 Fly – Abbattiamo le barriere”, che si svolgerà sabato 7 luglio a Reggello, si ripropone, attraverso l’opportunità di provare un volo in tandem con parapendio (su prenotazione – decollando da Massanera per atterrare nel campo sportivo di Reggello), di avvicinare a questa disciplina le persone affette da disabilità visiva o motoria.

Il progetto, che ha richiesto ben 14 mesi di preparazione da parte del dottor Paolo Scarsella, direttore Centro multidisciplinare terapia del dolore AUSL Toscana centro, a sua volta pilota di parapendio, si ripropone di focalizzare l’attenzione sul diritto alla mobilità nel suo intero, nonché di sensibilizzare la collettività sul problema delle barriere architettoniche e culturali.

A tale proposito, durante la giornata, si svolgerà un convegno presso la biblioteca comunale di Reggello con il patrocinio dell’amministrazione locale, della AUSL Toscana centro, del Comitato Italiano Paralimpico-Toscana e della Associazione Italiana Studi sul Dolore, sostenuta dal Centro multidisciplinare di terapia del dolore della AUSL Toscana centro, in collaborazione dei Club Parapendio Firenze, Parapendio Pisa e Parapendio Roma, e con il sostegno economico del Club Lions Firenze Poggio Imperiale che è stato destinato alla realizzazione di una apposita seduta per il volo in tandem di una persona con disabilità e del pilota.

Parteciperanno all’evento atleti di varie discipline, affetti da disabilità motoria o visiva, a testimonianza che la disabilità non relega forzatamente ad un ruolo passivo di osservatore, ma bensì può riservare ancora opportunità da protagonista in attività fisiche o sportive.

Condurrà l’evento Giancarlo Passarella, autore del libro “Dolore No-te”, un volume che raccoglie interviste a musicisti e operatori del settore che hanno vissuto esperienze dolorose, affrontate e risolte, che successivamente hanno voluto condividere con i lettori per informare ed offrire spunti, ma non soluzioni, su una condizione purtroppo molto comune, ma non ancora curata e divulgata come si dovrebbe.

Cronoprogramma:

dalle 10.00 alle 12.00 convegno presso la Biblioteca Comunale di Reggello – via Enrico Berlinguer, 2 Cascia

dalle 12.00 alle 13.00 CarrozHabile: percorso urbano per prendere consapevolezza delle barriere architettoniche e mentali. Tra le vie di Reggello insieme agli assessori Adele Bartolini e Giacomo Banchetti che in carrozzina, andranno a fare la spesa e si cimenteranno nell’attraversamento di una serie di vie ad alta affluenza di traffico

dalle 14.00 alle 15.00 gruppi di disabili (visivi e motori) in visita all’Alboreto di Vallombrosa per vivere la foresta grazie a dei percorsi olfattivi e tattili
dalle 16.00 alle 18.00 arrivo nel campo sportivo di Reggello dei primi voli con assieme un pilota ed un disabile, partiti in volo planato da Massanera.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply