Tornano i bus festivi per visitare il parco nazionale delle Foreste Casentinesi

0

Un bus domenicale e festivo dedicato a tutti coloro che vogliono conoscere le porte fiorentine del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. La Città Metropolitana di Firenze ha approvato anche quest’anno il servizio di bus navetta che dalla stazione di Contea si dirigerà verso Londa e San Godenzo – Castagno d’Andrea, le porte fiorentine del Parco delle Foreste Casentinesi.
Il servizio è stato richiesto alla Città Metropolitana dai comuni di Londa e San Godenzo, oltre che dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi per avere un collegamento anche festivo che faciliti i turisti che vogliono visitare uno dei luoghi più belli ed incontaminati situati a pochissimi km da Firenze.
Entrando nel dettaglio con il treno che parte alle 8.55 dalla stazione di Firenze S.M. Novella in direzione Borgo San Lorenzo (via Pontassieve) si arriva alle stazioni di Contea – Londa (9,30) o di Dicomano per poi raggiungere con il Bus Navetta i due Comuni di Londa e San Godenzo ed i rispettivi Centri Visita del Parco Nazionale. L’arrivo a Londa è previsto per le 9,46, l’arrivo a Castagno d’Andrea alle 10,45, proprio da qui alla stessa ora il bus ripartirà seguendo all’inverso lo stesso itinerario. Il rientro a Firenze è previsto alle ore 19,02, con partenza alle 17,10 da Castagno D’Andrea seguendo l’itinerario San Godenzo Centro, Dicomano FS, Londa, Contea FS e Rufina FS. Segnaliamo anche la corsa con partenza da Rufina FS alle 16 con itinerario Contea FS, Londa, Dicomano, San Godenzo, Castagno d’Andrea.
Ogni domenica ci saranno momenti di intrattenimento e visite guidate a cura del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Per acquistare i biglietti ci si può rivolgere alle stazioni e in tutte le rivendite autorizzate.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply