(AUDIO) AER compie 20 anni: differenziata al 65,9% e 15 milioni di investimenti

0

AER, Ambiente Energia e Risorse, società che si occupa della gestione dei rifiuti in Valdisieve e nel Valdarno fiorentino, compie 20 anni.
Una celebrazione che ha visto ieri il proprio momento fondamentale, attraverso un incontro nel quale sono stati riassunti progetti, obiettivi del percorso ventennale. L’appuntamento si è svolto a Villa Poggio Reale a Rufina, dove si si sono ritrovati amministratori, dipendenti e fondatori dell’Azienda.
Ai nostri microfoni il presidente di AER Giordano Benvenuti

Vent’anni fa la scelta delle amministrazioni di percorrere la strada dell’autonomia di gestione, che ha portato a molti risultati positivi e al forte impegno verso la raccolta differenziata. Quale futuro per Aer difronte ad uno scenario che porta sempre più verso aggregazioni ed aziende di grande dimensioni?
Lo abbiamo chiesto al DG Giacomo Erci.

I numeri parlano di una raccolta differenziata che è passata dal 16,54% di 20 anni fa al 65,9% del 2017 e di 15 milioni di euro di investimenti.
Nel 2004 i rifiuti raccolti ammontavano a 49.300 tonnellate, di cui 34.500 non differenziato e 14.800 differenziato. Nel 2017 l’inversione di tendenza: 45.700 tonnellate i rifiuti raccolti con 17.100 di non differenziato e 28.600 differenziato.
Il presidente Giordano Benvenuti ha anche ricordato come Aer abbia sperimentato per prima in Toscana il sistema di raccolta con chiavetta e calotta, unica nella Regione ad avere la certificazione di eccellenza. Il direttore generale Giacomo Erci ha evidenziato come il capitale umano sia l’ elemento centrale dei successi dell’azienda.

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply