Rufina, 18enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

0

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Rufina hanno tratto in arresto un 18enne del luogo per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
L’attività prende spunto dai controlli eseguiti, nei giorni scorsi, nei giardini adiacenti al locale oratorio, dove l’atteggiamento guardingo di alcuni giovani frequentatori del luogo ha insospettito gli uomini del Luogotenente Rizzo, che hanno dapprima fermato un ventenne, trovandolo in possesso di 2 grammi di marijuana e segnalandolo alla Prefettura di Firenze come assuntore, per poi focalizzare l’attenzione su un altro giovanissimo rufinese, già noto agli operanti, ritenendo che fosse proprio lui a gestire il piccolo giro di spaccio. Così, ieri mattina, con l’ausilio di un’unità cinofila del Nucleo di Firenze, i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare, disposta dalla Procura della Repubblica di Firenze, a carico del giovane: per Batman, l’infallibile pastore tedesco specializzato nella ricerca di sostanze psicotrope, non è stato difficile rintracciare lo stupefacente detenuto dal giovane in un marsupio occultato nella sua camera, circa 50 grammi di hashish ed un modesto quantitativo di anfetamine, pronti ad essere smerciati. Nella stanza sono stati poi rinvenuti anche un bilancino digitale per la pesatura della sostanza ed altro materiale atto al confezionamento delle singole dosi nonché una significativa somma in denaro della quale il ragazzo non ha saputo giustificare la provenienza, lasciando così intendere agli operanti che si trattasse del provento dell’attività di smercio.
Per lui sono così scattate le manette e già nel pomeriggio l’arrestato è stato portato in udienza presso il Tribunale di Firenze, all’esito della quale è stato convalidato l’arresto e disposta la scarcerazione del giovane, con contestuale sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Rufina, di permanenza notturna presso la propria abitazione e di presentazione giornaliera alla locale Stazione dell’Arma.

Fonte: ufficio stampa Carabinieri

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply