Mugello in bike, premio ai ciclisti ‘brevettati’

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Hanno inforcato la bici, spinto sui pedali in pianura e ancor di più su per le irte salite, tra curve, passi e tornanti, fino a conseguire il brevetto del distretto cicloturistico “Mugello in bike”. Sono 19 i ciclisti brevettati, tra brevetti “Gran Tour”, 11, e brevetti Scalatore, 8. Eccoli: Luciano Bartolini, Remo Pausilli, Andrea Mezzetti, Silvano Giardini, Marcello Lesti, Norbert Pernstich, Maurizio Bianconi della società UC Trasimeno; Andrea Cipriani, Andrea Mazzoni, Remo Nencini della società Ferri Taglienti di Scarperia; Riccardo Capitani e Ivan Aiazzi della società Firenzuola; Cristian Banchi della società La Lumaca di San Casciano; Massimiliano Bedonni; Sauro Fontani della società GS Vicchio; Cesare Pisacane della società Cicli Conti di Firenze. A tutti loro vanno i complimenti del presidente e dell’assessore allo Sport dell’Unione dei Comuni del Mugello, Paolo Omoboni e Stefano Passiatore.
I ciclisti umbri sono stati premiati il 25 novembre a Passignano sul Trasimeno, quelli toscani invece a Scarperia, nel comune di Scarperia e San Piero, il 27 novembre alla presenza anche del sindaco Federico Ignesti.
Realizzato dall’Unione Montana dei Comuni del Mugello e gestito dalla UISP e dall’Asd Ciclotour Mugello, il distretto cicloturistico, con un’estensione di 214 Km e oltre 4000 metri di dislivello, è attivo da 5 anni e prevede per gli amanti del ciclismo percorsi brevettati attraverso tutto il territorio, itinerari sui passi dell’Appennino e salite cronometrate, con i tempi di percorrenza che vengono registrati dal ciclista su un’apposita “card” attraverso totem di rilevazione.
Il distretto cicloturistico riaprirà a marzo 2018, mentre la seconda Randonnée Ciclo Tour Mugello (www.ciclotourmugello.com) sul percorso del brevetto permanente Gran Tour si terrà il 15 luglio.
Per info: www.mugelloinbike.it

Fonte: ufficio stampa Unione dei Comuni del Mugello

Condivi su:
Share.

Scritto da

Redazione

Leave A Reply