Maggio Musicale Fiorentino, doppio appuntamento a Pontassieve

0

Proseguono gli appuntamenti con i concerti del Maggio Musicale Fiorentino a Pontassieve. Giovedì 23 e venerdì 24 novembre ultimi due appuntamenti per scoprire la grande lirica e la grande classica con i maestri dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.

Giovedì 23 novembre alle ore 21,15, nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Pontassieve, si esibiranno i Cantanti e Pianisti dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino che eseguiranno celebri arie d’opera, il giorno seguente sempre nella sala del Consiglio si terrà invece la conferenza, Passioni gitane – La Carmen di Georges Bizet a cura di Marco Cosci, una “spiegazione” del capolavoro di Bizet venne ritenuto immorale e scandaloso nei contenuti e nel tragico e ardito finale, oltre che troppo avveniristico dal punto di vista musicale.
Questi due appuntamenti rientrano nel programma del “Maggio Metropolitano” che ha proposto e propone una serie di eventi anche Pontassieve. Il Maggio Metropolitano è un progetto rivolto ai Comuni della Città Metropolitana di Firenze, con l’obiettivo di valorizzare il tessuto culturale e intercettare le migliori energie del territorio, sperimentare nuove forme di partecipazione volte a favorire collaborazioni anche audaci e potenziare il rapporto tra cittadinanza e Maggio Musicale Fiorentino. Il Maggio Metropolitano intende recuperare la tradizione concentrandosi su un territorio specifico, ricco di storia e vivacità culturale. La capillare diffusione di teatri storici, associazioni e complessi musicali confermano l’esistenza di luoghi preziosi di incontro, apprendimento, spazi privilegiati in cui fare cultura, contenitori inesauribili di interessi diversi che si alimentano quotidianamente grazie alla presenza e curiosità di coloro che li gestiscono e che li abitano, anche solo per poche ore. Maggio Metropolitano è un progetto della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Firenze dei Teatri.

Progetto finanziato dalla Città Metropolitana di Firenze. http://www.operadifirenze.it/

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply