Vaglia, il Comune vuole applicare la tassa di soggiorno

0

Il Comune di Vaglia vuole applicare l’imposta di soggiorno. A confermarlo è il sindaco Leonardo Borchi, che su FB scrive: «Abbiamo deliberato di chiedere alla giunta regionale di essere riconosciuti come comune turistico. Questo è possibile a seguito dell’istituzione che abbiamo fatto due anni e mezzo fa dell’Osservatorio turistico. Se si confermerà il trend delle presenze di questi ultimi anni, circa 60mila, ci sarà un potenziale introito di 30-35mila euro, che potrà essere reinvestito nella promozione e sviluppo turistico territoriale».

Condivi su:

Scritto da

Redazione

Leave A Reply